Sistema Semiautomatico Alpha FX

Nome bot:
Alpha FX
Strategia:

Il robot aiuta i trader nei trend direzionali a gestire il Money Management e il Position Sizing. Il robot aiuta a ridurerre i bias di FUD e quelli relativi alla FOMO.

Piattaforma:

MT 4

Cross consigliati:
Timeframe operativi:

Qualsiasi

Sito web:
Prezzo:

1499 euro

Profitto:
585.18 %
% Mensile:
%
Operatività:
807 giorni
Drawdown:
49.1 %

Track Record verificato

Pro

Pannello di controllo personalizzabile
Elimina gli aspetti psicologici legati alla gestione delle posizioni
Assistenza in Italiano
Elevata trasparenza

Contro

Prezzo elevato
Opera solo su MT4

INTRODUZIONE

AlphaFx è un sistema di trading semiautomatico che opera nel campo del Money Management e del Position Sizing. Il robot opera dalla fine del 2021 ed è stato progettato da Gaetano Spina co-fondatore della società AlphaFxConsulting. Il robot si propone di aiutare i trader discrezionali a gestire le posizioni, cercando di massimizzare i profitti e minimizzare le perdite.

Offerta e prezzo

Il robot AlphaFx ha un costo di 1499 euro ed il pacchetto comprende:

  • Licenza a vita.
  • Assistenza live da parte del team di AlphaFxConsulting.
  • Aggiornamenti del robot gratuiti a vita.
  • Possibilità di 1 to 1 con lo staff di AlphaFxConsulting per i settaggi e la configurazione.

Caratteristiche

Il trading system semiautomatico AlphaFx è un valido supporto ai trader discrezionali che vogliono massimizzare i loro profitti e gestire il rischio quando riescono ad individuare un trend, sia esso rialzista che ribassista.
Anche quando il trader individua un trend ben definito, l’aumento della volatilità media causa forti ritracciamenti che tendono a chiudere l’operazione per via di un utilizzo di stop loss troppo stretti e non dinamici.

Questo sistema semiautomatico permette attraverso un pannello di controllo di poter impostare i seguenti parametri:

  • Predisporre il rischio massimo che il trader è disposto a correre (esempio 1.000 euro).
  • Settare il numero massimo di posizioni che l’algoritmo andrà ad aprire quando il trend continuerà nella direzione in cui il trader ha aperto la posizione iniziale.
  • Impostare il numero di chiusure parziali che il robot andrà ad eseguire per assicurarsi una chiusura in break even nei momenti di ritracciamento.

Operatività

Il robot andrà a calcolare sia la dimensione delle posizioni successive sia le chiusure parziali della prima posizione aperta. Tutto questo mantenendo il rischio massimo (nel nostro esempio i 1000 euro) anche aprendo ulteriori posizioni. Il trading system continuerà ad aprire le posizioni quando il movimento seguirà la direzione scelta fino al massimo indicato nei settaggi. E andrà ad eseguire le chiusure parziali ogni volta che si presenta un ritracciamento consistente. Il numero delle chiusure parziali determina la bontà del vantaggio statistico che l’algoritmo permette di ottenere in risposta ai ritracciamenti del mercato. Con 4 chiusure parziali servirà un ritracciamento contrario di 2,08 volte rispetto al movimento favorevole che ha generato un determinato profitto. Con 100 chiusure parziali tale parametro sale a 5,18. L’algoritmo permette di ottenere un vantaggio statistico grazie alla capacità di incrementare le posizioni, gestire i ritracciamenti di mercato e mantenere costante il rischio.

  • Il trading system opera indifferentemente su tutte le tipologie di mercato. Nel sito della società possiamo ricavare che il robot ottiene  le migliori performance sulle commodities (metalli preziosi e prodotti energetici). Seguono gli indici ed il mercato azionario in generale. Infine performance medie sul forex. Dobbiamo considerare che, nel mercato azionario, la presenza di importanti gap di mercato potrebbero alterare il funzionamento del robot, pertanto bisogna prestare massima attenzione con questa tipologia di asset.
  • L’algoritmo può essere utilizzato su tutti i time frame senza limitazioni.
  • Il robot aiuta a ridurre i bias di FUD (Fear, Uncertainty and Doubt ovvero paura, incertezza e dubbio) e quelli relativi alla FOMO (Fear Of Missing Out, ossia paura di essere tagliati fuori). Infatti l’apertura (ad eccezione della prima che va inserita manualmente dal trader), la gestione, la chiusura ed il dimensionamento di queste ultime viene interamente demandata all’algoritmo.

Risultati

Valutare i risultati di un trading system semiautomatico è sempre problematico in quanto molto dipende dalla valutazione del trader sulla direzione, in acquisto o in vendita, dell’apertura della prima posizione. Tale posizione verrà successivamente gestita dall’algoritmo.

La prima cosa interessante da notare nel track record è che sono presenti tutte le tipologie di asset su cui può operare il robot. Troviamo diversi indici (CAC40, NASDAQ e DAX), il petrolio come materia prima energetica e svariate coppie valutarie.

Come facilmente intuibile, i dati di un track record, che fa riferimento a un sistema semiautomatico di risk management, hanno poca rilevanza in quanto l’apertura del trade è discrezionale. Vi lasciamo ugualmente alcuni dati.

  • Profitto +341.65%: in pratica in due anni e mezzo di operatività il bot ha moltiplicato per tre volte e mezzo il capitale
  • Drawdown 35.64%: dato elevato anche se bisogna considerare la discrezionalità del trader nello scegliere l’operazione che poi verrà gestita dal robot e soprattutto il rischio massimo che sempre il trader dovrà impostare e che poi il robot manterrà costante nell’aprire e chiudere le posizioni.
  • Rapporto rischio/rendimento 1 a 4: questo è senz’altro il dato più interessante in quanto mostra come la gestione delle posizioni, quando il trader riesce ad identificare il trend, riesca a garantire un profitto notevole. In pratica si guadagna 4 volte quanto si perde nella gestione delle posizioni da parte del trading system
Invalid ShortCode...!

Trasparenza

La società AlphaFxConsulting ha sede a Cipro ma è composta perlopiù da personale italiano. E’ possibile contattare direttamente lo staff della società attraverso WhatsApp. AlphaFXConsulting ha anche un canale YouTube dove sono presenti alcuni video incentrati sul trading system. In particolare c’è un video di spiegazione sulla configurazione del robot in cui Gaetano Spina, ideatore del software semiautomatico, ne spiega il funzionamento. Gaetano Spina è laureato in economia aziendale al dipartimento di scienze economiche e statistiche di Catania. Ha lavorato per diversi broker finanziari. Nel 2021 decide di fondare la AlphaFxConsulting sviluppando il software AlphaFx. Abbiamo avuto modo di confrontarci direttamente con Gaetano che si è mostrato molto disponibile ma soprattutto competente. La trasparenza e la facilità di contattare lo staff della società, anche nella persona di Gaetano stesso, rende a nostro avviso la trasparenza fornita dall’algoritmo molto elevata.


Conclusioni

Il trading system semiautomatico AlphaFx rappresenta un’importante risorsa per i trader discrezionali che cercano di ottimizzare ed automatizzare il Money Management e il Position Sizing. Concepito da Gaetano Spina, co-fondatore di AlphaFxConsulting, questo robot mira a massimizzare i profitti e a minimizzare le perdite nelle operazioni. Il sistema di trading semiautomatico AlphaFx si distingue per la sua capacità di gestire posizioni in modo efficiente, sia in trend rialzisti e ribassisti, riuscendo a gestire in modo ottimale la volatilità implicita in tutti i mercati. Mediante l’ottimizzazione del rischio e il calcolo accurato delle dimensioni delle posizioni, il robot riesce a garantire un vantaggio statistico attraverso la gestione di ritracciamenti di mercato.

Trasparenza
8.5
Strategia
7
Risultati
7.5
Prezzo
5
Assistenza
8

Prezzo:

6

Assistenza:

7

Media voto:

0

4 risposte

  1. Faccio trading manuale da diversi anni. Con questo bot sono riuscito ad aumentare del 15% i miei profitti rispetto al classico trailing stop. Consigliato per chi sà fare trading

  2. Sono uno swing trader e ho acquistato il robot per pura curisiotà. L’ho comprato 1 mese fa e ho fatto dei test su un account demo, nel mio account reale ho chiuso un profitto dell’8% mentre l’account che usa questo bot mi ha chiuso il mese con un profitto del 14%. In pratica il bot ogni volta che l’asset mi ritracciava effettuava delle operazioni con un lottaggio inferiore a quello dell’operazione precedente. Su USDJPY ho preso un tp da 300 pips e tramite questo bot sono state aperte altre 2 posizioni e non hanno subito alcun drawdown

Lascia un commento

Condividi su

Ti potrebbe interessare anche: